Accesso ai servizi

C.I.E.



C.I.E.


Il Comune di Torresina rilascia la Carta di Identità Elettronica (CIE) in sostituzione del documento in formato cartaceo.

Il rilascio della CIE può essere richiesto esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero 0174/789048 nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

I tempi per l’acquisizione e l’inserimento di dati, foto e impronte digitali, necessari per il rilascio della CIE, variano da 20 a 30 minuti circa. In caso di presenza di dati difformi tra la banca dati anagrafica, l’anagrafe tributaria e l’Indice Nazionale delle Anagrafi (INA), potrebbe non essere possibile procedere all’emissione della CIE.

 

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

Per il rilascio del documento occorre presentarsi presso gli uffici comunali, muniti della seguente documentazione:

- carta d’identità scaduta

- tessera sanitaria (per snellire le procedure per l’acquisizione dei dati)

- di n.1 fotografia formato tessera (che verrà poi restituita) su sfondo chiaro, con posa frontale, a capo scoperto (salvo i casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il viso sia ben visibile). La fotografia può anche essere fornita su supporto digitale USB, (che contenga esclusivamente solo la fotografia e non altri documenti), in formato JPG, con dimensione del file non superiore ai 500 KB e risoluzione minima 400 DPI.

- (minori) modulo di assenso per il rilascio della carta valida per l'espatrio, nel caso di minore accompagnato da un solo genitore;

- (stranieri) permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità;

-(stranieri) passaporto o documento di riconoscimento del paese estero (comunitario e extracomunitario), rilasciato dal paese di origine, da presentare in caso di richiesta della prima carta di identità.

- in caso di smarrimento o furto del precedente documento – cartaceo o elettronico che sia – è necessario esibire la denuncia presentata presso le forze dell’ordine.

 

TEMPI DI CONSEGNA

La nuova Carta di Identità Elettronica non sarà consegnata immediatamente, ma verrà stampata e spedita dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, entro sei giorni lavorativi successivi alla richiesta, all’ufficio anagrafe del Comune o presso l'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta. Può anche essere indicato un delegato al ritiro.

Pertanto i cittadini che hanno il documento in scadenza –ad esempio quanti si apprestano ad effettuare un viaggio all’Estero nei paesi dell’Unione Europea o nelle altre nazioni che hanno stipulato accordi internazionali di libera circolazione dei cittadini – sono invitati a richiedere i documenti elettronici con congruo anticipo.

 

DONAZIONE ORGANI E TESSUTI

La procedura di emissione della nuova CIE, prevede inoltre l’obbligo, per il cittadino maggiorenne, di indicare, in modo esplicito, attraverso la sottoscrizione di un’apposita dichiarazione, il consenso (SI), il diniego (NO) o l’astensione alla dichiarazione di volontà (NON SO), alla donazione di organi e/o tessuti. Tale volontà verrà inserita nel Sistema Informativo Trapianti (SIT) e potrà essere successivamente modificata in qualsiasi momento, presso la ASL di appartenenza, o ad ogni emissione della carta di identità elettronica stessa.

 

 

 

COSTO

Il corrispettivo è fissato dall'art. 1 del decreto del Ministero dell'economia e delle finanze del 25 maggio 2016 e dalla Delibera di Giunta Comunale n. 18 del 8/07/2018.

Le somme complessivamente dovute dagli utenti per le due ipotesi fondamentali di rilascio della nuova CIE, sono così riassunte:

  1. a) rilascio di nuova CIE:

corrispettivo ministeriale euro 16,79 + diritto fisso comunale di segreteria euro 5,71 - € 22,50

  1. b) rilascio di nuova CIE a seguito di smarrimento: corrispettivo ministeriale euro 16,79+diritto fisso comunale di segreteria euro 10,87 - € 27,66

L'importo dovrà essere versato prima di procedere all’avvio della pratica di acquisizione dei dati e potrà avvenire:

  • in contanti presso gli uffici comunali
  • tramite bonifico su IBAN IT 25 C034 2546 1900 0000 0014 571
  • tramite bollettino postale su c.c.p. n. 15884125 intestato al comune di Torresina

 

DURATA E RINNOVO

La validità della CIE è di:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Il rinnovo può essere richiesto 6 mesi prima della data di scadenza stessa.

Non è previsto il rinnovo a seguito di variazione di dati riguardanti lo stato civile, la residenza o la professione.

Le Carte di Identità cartacee in corso di validità continueranno ad essere valide fino allo loro naturale scadenza.

 

 

CASI PARTICOLARI

La carta d’identità cartacea potrà essere rilasciata immediatamente allo sportello nei casi di reale e documentata urgenza, segnalati dal richiedente per motivi di salute, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Sono altresì rilasciate in formato CIE le carte d’identità richieste da cittadini dimoranti nel Comune ma che non hanno la residenza, salvo i casi di urgenza documentati. In questo caso è obbligatorio per il Comune richiedere il nulla osta del Comune di residenza.

Sono emesse in formato CIE le carte d’identità dei cittadini impossibilitati a recarsi personalmente presso l’Ufficio Anagrafe (“a domicilio”). Unicamente in questo caso è ammessa la mancata registrazione delle impronte digitali.